Alberto Piva

Ama la musica fin da piccolo e all’età di undici anni inizia il suo percorso artistico al Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo.

Si diploma brillantemente in pianoforte sotto la guida della Maestra Gianna Giorgetti, portando con se un ampio curriculum di studio e approfondimenti relativi alla Musica da Camera, al Canto Corale, all’Armonia ed all’Estetica Musicale.

A fianco del percorso musicale, matura esperienza in ambito teatrale, contribuendo alla realizzazione di alcune Opere Giovani per il Teatro Sociale di Rovigo.

Coltivando da sempre l’interesse della musica per i bambini per alcuni anni collabora con una musicoterapeuta in diverse scuole elementari curando alcuni progetti educativi. Nello stesso ambito collabora per la creazione e realizzazione di alcuni spettacoli curandone la parte musicale.

Al repertorio pianistico classico affianca fin da subito l’approfondimento della cultura Blues, Jazz e Gospel con particolare interesse verso la musica Worship, la “Christian Music” d’oltreoceano.

Nel 2006 e 2007 collabora come pianista con il “Gualtieri’s Gospel Choir” di Monselice diretto dalla Maestra Federica Baccaglini.

Negli stessi anni inizia ad approfondire la sua passione per il canto partecipando a diversi workshop sulla vocalità, confrontandosi con personalità della voce artistica come Franco Fussi, Danila Satragno, Alejandro Saorin Martinez e Brett Manning.

Dall’ottobre 2008 è inoltre membro attivo di GRACE Group, gruppo di giovani musicisti ed educatori che promuove lo sviluppo di percorsi educativo-musicali come strumenti di crescita, dialogo e confronto tra ragazzi, lavorando in India, in un centro per bambini orfani ed abbandonati di Care & Share ONG, a Vijayawada. (GRACE Group è supportato anche dalla cantante israeliana Noa, www.gracegroup.it).

A gennaio 2013 svolge un mini-tour in India come pianista per promuovere il disco della cantautrice padovana Chiara Beltrame, in arte CLI, con una serie di concerti tra Mumbai, Bangalore, Hyderabad e Vijayawada.

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: